La_banca_

Opportunità per i soci

Diventare socio di una Banca di Credito Cooperativo offre una serie di vantaggi evidenti, sia per i privati che per le società.

Innanzitutto, parte dell'utile netto della Banca viene ridistribuito tra i Soci secondo le modalità decise dall’Assemblea dei Soci: ogni socio dispone di un unico voto, indipendentemente dall’entità del suo capitale, che gli consente di intervenire attivamente nella gestione della Banca.

 

Lo statuto della Banca stabilisce che le attività di rischio vanno assunte prevalentemente a favore dei soci; oltre il 50% del loro ammontare è destinato ai soci. La Banca è una società cooperativa per azioni: i Soci non hanno alcuna responsabilità giuridica. 

 

VANTAGGI

Diritto di voto: ogni Socio ha diritto di voto alle Assemblee e può intervenire attivamente nella gestione della Banca.

Credito ai Soci: Lo statuto della Banca stabilisce che le attività di rischio vanno assunte prevalentemente a favore dei soci; oltre il 50% del loro ammontare è destinato ai soci.

Nessuna responsabilità: la Banca è una società cooperativa per azioni, quindi i Soci non hanno alcuna responsabilità giuridica. 

Remunerazione del capitale: parte dell’utile netto della Banca viene distribuito ai Soci secondo le modalità decise dall’Assemblea dei Soci.

S. Biagio per Noi: cassa mutua che permette di usufruire di una serie di servizi medico-sanitari, socio-assistenziali, a sostegno della famiglia.

Borse di Studio: per i soci e figli di soci che hanno conseguito la licenza media, la maturità e la laurea rispettando i requisiti previsti nell'apposito regolamento (scarica il regolamento in formato PDF: clicca qui) .

In Evidenza

Costituita il 26 gennaio 1896, da Mons. Leonardo Zannier

26 gennaio 1896. È una domenica quando il parroco di Fossalta di Portogruaro Mons. Leonardo Zannier e un gruppo di ventidue soci fondatori..

Storia_