Avvisi

F24 - Modifica codici tributo a credito e modalità compensazione crediti d'imposta

Si informa la spettabile Clientela che l'Agenzia delle Entrate ha recentemente comunicato la modifica massiva per numerosi codici tributo eliminando per il contribuente, la possibilità di indicare importi a credito a partire dal 01/06/2017.

L'intervento è collegato all'obbligo per i possessori di partita Iva di utilizzare i soli servizi telematici messi a disposizione dell'Agenzia delle Entrate per compensare i crediti d'imposta (Iva, IIDD, Irap e ritenute) a partire dal 01/07/2017.

Per maggior dettaglio Vi invitiamo a consultare il file allegato.

Clicca qui per scaricare il documento (pdf)

 

 

 

09/06/2017

In Evidenza

Banca San Biagio si fonda sui principi del mutuo soccorso senza finalità di speculazione privata.

Costituita il 26 gennaio 1896, da Mons. Leonardo Zannier